Presentazione del libro "La Rocca di Montemurlo" PDF Stampa E-mail

Circa 100 persone hanno assistito alla presentazione del libro intitolato "La Rocca di Montemurlo", da una ristampa dell'omonimo libro di Laura Becciani, svoltasi negli splendidi giardini del Castello di Montemurlo, aperti per l'occasione, ed in via del tutto straordinaria, dal padrone di casa Pierluigi Becciani, sabato 18 giugno alle ore 10,30.

La manifestazione si è aperta con i saluti del Presidente dell'associazione Politicamente, Franco Ganugi, il quale ha illustrato l'attività associativa, gli scopi che essa si prefigge ed ha infine spiegato le ragioni della pubblicazione del libro, nato da un'idea di Riccardo Saccenti il quale ha proposto di ristampare il vecchio testo di Laura Becciani del 1956 aggiungendo alcuni elementi innovativi all'originario testo.

Successivamente c'è stato l'intervento di Pierluigi Becciani il quale, visibilmente emozionato, ha ricordato che il libro fu scritto da sua madre Laura molti anni or sono ed è un piacere vedere come sia ancora attuale. Ha ringraziato l'associazione per l'opera svolta ed ha ricordato come il Castello di Montemurlo sia la casa ed il simbolo di tutti i montemurlesi.

La scaletta è proseguita con l'intervento del Sindaco del Comune di Montemurlo il quale ha portato il proprio saluto e quello dell'amministrazione che egli rappresenta. Ricordiamo infatti che sia il Comune di Montemurlo che la Provincia di Prato, hanno concesso il loro Patrocinio.

Infine il Dott. Riccardo Saccenti ha illustrato l'opera, il contesto in cui essa è ambientata ed ha descritto con puntualità, competenza e passione la storia del nostro Comune unitamente alle battaglie che ivi si sono svolte, quella del 1325 e quella celeberrima del 1537.

Alla fine è stato offerto un buffet di saluti a tutti gli intervenuti e, per l'occasione, il Sig. Becciani ha dato la possibilità ai tanti montemurlesi intervenuti, di visitare gli interni del castello, di un'autentica bellezza in cui si respira tutt'ora il classico profumo della storia.

L'associazione culturale Politicamente intende ringraziare nuovamente il Sig. Stefano Lorenzi, imprenditore ma soprattutto amante di Montemurlo, intervenuto anch'egli sabato mattina a Rocca, per il suo contributo senza il quale l'opera non avrebbe potuto vedere la luce.

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna